Enel mettera’ a disposizione di 30 studenti delle facoltà di architettura urbana, economia ambientale e ingegneria trasporti alcune bici elettriche, per raccogliere informazioni utili e consigli

 

Enel propone una nuova gamma di biciclette elettriche. Dalla bici base per spostamenti in citta’ a quella elegante e sportiva, soddisfando i gusti e le esigenze di tutti

 

Nel capoluogo lombardo molti conoscono GiroMilano per girare la città sui mezzi pubblici, oggi a questo servizio si aggiungo altri dedicati alla comunità delle due ruote. Provare per credere

 

E’ arrivata Yikebike, una bici elettrica mini, portatile e dal design innovativo. Un indizio: il manubrio e’ posto dietro il sedile

 

A Londra arrivano i primi semafori che danno la precedenza ai ciclisti. Chi viaggia in bici puo’ liberare l’incrocio in tutta sicurezza

 

Si e’ tenuto a Torino, lo scorso 3 giugno, il Bike Pride 2012, organizzato dagli amanti della bicicletta. E a far notizia e’ la creazione di una rete di esercizi commerciale ‘con un occhio di riguardo’ ai ciclisti

 

In Danimarca andare in bici fa risparmiare al nostro portafoglio e quello dello Stato, che per ogni chilometro percorso incassa 42 centesimi netti. Scopri il perche’

 

Da Venezia a Torino, passando per Milano si va in bicicletta. Un progetto che e' anche un sogno: 679 chilometri che collegheranno il Veneto al Piemonte

 

Venerdi’ la seconda edizione del Giretto d’Italia, la competizione organizzata da Legambiente, Fiab e Citta’ in Bici. Alla sfida partecipano anche Roma e Milano

 

A Bologna la posta interna del Comune si consegna in bici. Parte la sperimentazione degli Ubm, ciclisti professionisti alle dipendenze del Comune

 

I cittadini di Londra riscoprono la bicicletta. Il Sindaco la utilizza per andare a lavoro, il primo Ministro per fare lunghe passeggiate. Cosi' la capitale brittanica si riscopre molto 'slow'

 

La Cina ritorna ad essere la patria delle biciclette, grazie ad una legge per combattere l’inquinamento dell’aria. I cinesi obbligati ad abbandonare l’auto, almeno una volta a settimana