Lo scooter sharing elettrico cresce in tutta Europa: 100mila utenti

Il servizo di scooter sharing elettrico è arrivato alcuni mesi fa in Italia: scopriamo la differenza rispetto ai motorini a benzina

WhatsApp Share

Il motorino elettrico in condivisione è stato scelto da già 100 mila utenti in Europa. Sono i dati diffusi da eCooltra Scootersharing che prevede un risparmio di 435 tonnellate di CO2 già nel 2017. Il servizio è attivo a Roma, Barcellona, Madrid e Lisbona.

Il servizio totalmente elettrico promuove anche in Italia il concetto di mobilità sostenibile, che per la città di Roma si traduce con un risparmio stimato fino a 100 tonnellate di CO2 solo quest'anno e anche vantaggi concreti per gli utenti, come la disponibilità degli scooter anche nei giorni di sciopero dei trasporti. Gli scooter attualmente operativi sono 240, ma l’intenzione è di ampliare la flotta già nel 2018.

“Ancora una volta ci riteniamo molto soddisfatti del riscontro che il nostro servizio sta avendo in termini di utenti e chilometri percorsi: lo scorso venerdì 19 giugno di sciopero dei mezzi, i nostri scooter non sono stati mai fermi, a conferma del fatto che gli abitanti di Roma hanno capito che esiste un nuovo modo, comodo e moderno, di muoversi in città” commenta Maurizio Pompili, Country Manager Italia di eCooltra. “In particolar modo a Roma - conclude Pompili - stiamo concentrando i nostri sforzi e vediamo opportunità di mercato in un contesto in cui altri hanno deciso di rinunciare”.

Scooter elettrico VS scooter a benzina
Confrontando uno scooter elettrico con un modello simile a benzina, si evidenzia che dopo 4 km (distanza media percorsa dagli utenti eCooltra), le emissioni di CO2 nel primo caso sono nulle, mentre per il veicolo a benzina ammontano a circa 0,5kg di CO2: un valore all’apparenza contenuto, ma che può rappresentare un altissimo potenziale con l’ampliamento di tutto il settore dell’e-Mobility in Italia. Gli scooter elettrici eCooltra permettono quindi uno spostamento totalmente sostenibile e rispettoso dell’ambiente, rendendo la città più vivibile e più pulita per tutti.

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy