No al telefono alla guida, anche con l'auricolare

Parlare al telefono mentre si guida, anche se si usa l'auricolare, potrebbe essere pericolo e potrebbe distrarre: scatta il primo divieto

WhatsApp Share

 

Vietato parlare al telefono mentre si guida, anche con l'auricolare. Il Governo Francese, di fronte ai numeri in aumento della mortalità sulle strade, ha deciso il divieto di parlare al cellulare al volante in Francia, anche se lo si fa attraverso auricolari. Chi trasgredisce, dal 1 luglio, dovrà fare i conti con 135 euro di multa e 3 punti sulla patente. Multe anche per chi va in moto, scooter e addirittura in bicicletta se verrà sorpreso con i dispositivi intra-auricolari.

Sempre con l'obiettivo di ridurre le stragi su strada, la Francia ha imposto nuove norme sui tassi di alcool consentiti. Per i conducenti più giovani il tasso di alcoolemia tollerato sarà ulteriormente abbassato, da 0,5 grammi su ogni litro di sangue a 0,2.

'Il provvedimento - spiega la sicurezza stradale - vuole evitare che i conducenti si trovino isolati dall'ambiente esterno e perdano concentrazione'.

 

gc

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy