Sciopero 24 ottobre: le fasce protette nelle principali citta’

Domani sciopero di 24 ore. Le fasce protette per i trasporti a Roma, Milano, Napoli. Torino non sciopera

WhatsApp Share

 

Domani venerdì nero per trasporti, scuole e sanità: è previsto lo sciopero generale, contro tagli e jobs act, dei sindacati Orsa e Usb. In tutta Italia, quindi, a rischio bus, tram, metropolitane e ferrovie.

A Roma lo sciopero di 24 ore si fermerà, nel settore trasporti, nelle consuete face protette: per quel che riguarda bus, tram, metropolitane e ferrovie Roma-Lido, Termini-Giardinetti e Roma-Civitacastellana-Viterbo, le corse venerdì saranno garantite solo da inizio giornata fino alle 8.30 E poi nella finestra che va dalle 17 alle 20.

A Milano per facilitare gli spostamenti dei cittadini, in mancanza dei trasporti, sarà sospeso il provvedimento dell’Area C. I mezzi mancheranno nella fascia oraria dalle 8.45 alle 15 e dalle 18 al termine del servizio.

A Napoli, il servizio bus garantito dalle 5,30 alle 8,30 e dalle 17 alle 20 domani.

Revocato, invece, lo sciopero a Torino a seguito della prescrizione della Commissione di garanzia. 

 

Le Frecce Trenitalia, invece, circoleranno regolarmente in occasione dello sciopero del personale del Gruppo FS indetto dai sindacati Or.S.A. e USB dalle 9.00 alle 17.00 di venerdì 24 ottobre. 

gc