Venerdì nero: lo stop di autobus e metro, città per città

E’ stato indetto oggi lo sciopero nazionale dei mezzi di trasporto pubblici: lo stop, città per città

WhatsApp Share

 

Venerdì nero oggi sull’Italia e non solo per il maltempo che minaccia la nostra penisola. È stato indetto per oggi uno sciopero nazionale dei mezzi di trasporto: fermi autobus, metro e tram.  Lo sciopero, spiega Ubs Lavoro, è stato indetto "contro il Jobs act, le privatizzazioni selvagge, i continui innalzamenti dell'età pensionabile e le gravi penalizzazioni di un contratto nazionale fermo da ben otto anni".

Lo stop dei mezzi di trasporto si articola sulla base di modalità territoriali e nel rispetto delle fasce di garanzia, differenti dunque da città a città. Vediamo insieme le principali:

ROMA: dalle 5 alle 8.30 e dalle 17 alle 20;

TORINO: da inizio servizio alle 9 e dalle 12 alle 15;

GENOVA: dalle 6 alle 9 e dalle 17.30 alle 20.30;

BOLOGNA: da inizio servizio alle 8.30 e dalle 16.30 alle 19.30;

FIRENZE: dalle 6.00 alle 9.00 e dalle 12.00 alle 15.00;

NAPOLI: dalle 5 alle 8 e dalle 14.30 alle 17.30 (circumvesuviana dalle 6.20 alle 8.15 e dalle 13.30 alle 17.35);

BARI: da inizio servizio alle 8.30 e dalle 12.30 alle 15.30;

PALERMO: dalle 6.30 alle 9.30 e dalle 12.30 alle 15.30;

 

CAGLIARI: dalle 5.30 alle 8.30, dalle 12.30 alle 15.30.

gc