Arriva la pillola anti asma: aiuterà contro i sintomi gravi

Buone notizie per i malati di asma: questo farmaco ridurrebbe le infiammazioni

WhatsApp Share

C’è una nuova speranza per i malati di asma grave, una pillola che aiuterebbe a controllare gli effetti della malattia.

Lo rende noto la rivista “Lancet Respiratory Medicine”, parlando di alcuni test sperimentali.

Il nuovo medicinale si chiama Fevipiprant e i pazienti che lo hanno sperimentato hanno goduto di una diminuzione delle infiammazioni alla via aeree. Anche i sintomi generali sono migliorati per 60 pazienti coinvolti in una ricerca dell’università di Leicester nel Regno Unito.

Metà del campione ha assunto, oltre alle normali cure, il nuovo farmaco, mentre l’altra metà ha assunto le normali cure con l’aggiunta di un placebo.

I risultati sono stari promettenti, ma gli stessi ricercatori invitano a non cadere in facili entusiasmi dato che si tratta di un ricerca sperimentale al momento compiuta si un piccolo numero di pazienti.

Una delle ultime novità per aiutare chi soffre d'asma è anche il braccialetto che previene gli attacchi.