Gli scontrini fanno male?

Attenzione agli scontrini: uno studio americano mostra per chi maneggia le ricevute in modo continuativo livelli più alti di bisfenolo A

WhatsApp Share

 

Maneggiare scontrini per tutto il giorno potrebbe fare male. Meglio l’uso dei guanti. Una ricerca statunitense dimostra infatti che chi tocca di continuo le ricevute stampate su carta termica ha, nelle urine, livelli più alti di una particolare sostanza chimica, il bisfenolo A,  a cui sono associati effetti negativi sulla funzione riproduttiva negli adulti e sullo sviluppo neurologico dei bambini.

In particolare, i ricercatori del Centro medico dell'Ospedale pediatrico di Cincinnati, negli Usa hanno condotto uno studio su 24 volontari che avevano toccato, con o senza guanti, gli scontrini per un periodo continuato di due ore. Il Bpa è stato rilevato nell'83% delle urine all'inizio dello studio e nel 100% in quelle di chi aveva toccato ricevute senza guanti.

Del resto il bisfenolo A è abbastanza diffuso, utilizzato come elemento per produrre recipienti per uso alimentare come le bottiglie per bibite, piatti e bicchieri di carta ecc…Il contatto con il BPA avviene principalmente attraverso l'ingestione alimentare, tra cui il consumo di cibi in scatola.

 

Gli studiosi naturalmente sottolineano che sono necessari studi più ampi per dimostrare l’effettiva correlazione ed eventuali conseguenze negative sulla salute. Intanto però, meglio usare i guanti, soprattutto per chi, come gli addetti alla cassa, è costretto a maneggiare le ricevute per molte ore al giorno.

as 

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy