Oggi è la Giornata Nazionale contro la leucemia

Si celebra oggi la Giornata Nazionale per la lotta contro Leucemie, Linfomi e Mieloma promossa dall'Ail - Associazione Italiana contro le Leucemie-linfomi e mieloma

WhatsApp Share

Si celebra oggi la ‘Giornata Nazionale per la lotta contro Leucemie, Linfomi e Mieloma’, posta sotto l'alto patronato del presidente della Repubblica e istituita permanentemente il 22 maggio scorso dal Consiglio dei ministri. La Giornata, promossa dall'Ail (Associazione Italiana contro le Leucemie-linfomi e mieloma), sarà un'occasione speciale per illustrare i progressi della ricerca scientifica e per essere vicini ai malati ematologici, adulti e bambini, attraverso incontri e manifestazioni di sensibilizzazione.

Tanti gli appuntamenti ‘locali’ organizzati dall’Ail su tutto il territorio nazionale: a Caserta presso il Grand Hotel Vanvitelli di San Marco Evangelista (CE), l’Ail Caserta promuove un convegno sul tema ‘Terra dei Fuochi – Allarme tumori: tra prevenzione e cure’. Il convegno si pone come momento di riflessione sugli effetti del degrado ambientale della provincia e la sua influenza sull’insorgenza di patologie oncoematologiche. In provincia di Cuneo invece si inaugurerà un punto di informazione e accoglienza per i malati di leucemia ad Alba, presso la saletta all’ingresso dell’Ospedale ‘S.Lazzaro’. Mentre la sezione fiorentina dell’Ail, celebrerà i suoi primi 40 anni di attività insieme alla Scuola di Musica di Fiesole, con un Concerto dedicato presso il ‘Teatro Romano’ di Fiesole (ore 21). E ancora: a Massa Carrara (ore 20.30) si terrà una relazione medica e un dibattito sulle cellule staminali per la cura delle malattie ematologiche, presso l’auditorium del Centro Piergiorgio; a Novara verrà inaugurato un ‘Sequenziatore MiSeq Illumina’ di ultima generazione (ospedale ‘Maggiore della Carità’), che consentirà di eseguire ricerche sul DNA sempre più approfondite, sia per fini diagnostici che per fini terapeutici. Mentre a Salerno (ore 11), si terrà l’inaugurazione ufficiale del nuovo reparto di Ematologia e Centro Trapianti di Cellule Staminali Emopoietiche presso l’Aula Scozia dell’AOU San Giovanni di Dio e Ruggi D’Aragona, a Largo Città d’Ippocrate. Infine, non bisogna dimenticare l’iniziativa nazionale ‘Sognando Itaca’, uno speciale viaggio in barca a vela (organizzato proprio nell’ambito della Giornata Nazionale contro le leucemie), dove skipper professionisti, pazienti in fase riabilitativa, medici, infermieri e psicologi, hanno navigato insieme con l’obiettivo di diffondere la vela terapia quale metodo terapeutico volto alla riabilitazione psicologica e al miglioramento della qualità della vita dei malati ematologici. Anche quest’anno la ‘straordinaria’ barca a vela dell’AIL ha percorso il mar Adriatico, partita da Trieste l’8 giugno e arrivata a Taranto il 20 giugno scorso, dove si è tenuta la conferenza stampa di chiusura dell’iniziativa. Per maggiori informazioni sulle altre iniziative in programma, è possibile scaricare questo documento pdf.

(Matteo Ludovisi)

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy