Race for the cure: una corsa per la lotta ai tumori

Anche quest'anno parte a Roma Race for the cure, la corsa di 5 chilometri per sostenere la lotta ai tumori del seno e promuovere la salute delle donne. La partenza e' prevista domenica 18 maggio al Circo Massimo

WhatsApp Share

Una corsa di 5 chilometri a Roma per sostenere la lotta ai tumori del seno e promuovere la salute delle donne. Stiamo parlando di ‘Race for the cure’, la celebre campagna di solidarietà contro il cancro promossa dalla Ong ‘Susan G. Komen Italia’.

Anche quest’anno, per celebrare la sua 15° edizione,  la  ‘Susan G. Komen Italia’ organizzerà quindi la sua ‘Race’: una corsa/passeggiata prevista per la mattina di domenica 18 maggio, con partenza dal Circo Massimo, luogo dove, tra l’altro, verrà allestito il 'Villaggio della salute'. L’iniziativa, è stata presentata ieri nella sede del Coni, con la presenza del presidente Giovanni Malagò, il presidente di Komen Italia Riccardo Masetti e le madrine dell'evento, le attrici Maria Grazie Cucinotta e Rosanna Banfi.

‘E' un'iniziativa di cui siamo fieri e che si fonda su valori che sosteniamo'’, ha affermato Malagò. Positivo anche il bilancio tracciato da Masetti:  - 'La Ricerca sta facendo grandi passi avanti ma la strada è lunga. I risultati sono stati però sorprendenti: la race della Capitale, da due anni, è quella con più partecipanti, anche rispetto alle Corse tenute in Usa, e la raccolta fondi è riuscita a crescere nonostante le condizioni avverse e la crisi.’ E sull’iniziativa, si è espressa positivamente anche Cucinotta: ‘Iniziative come la Race sono importantissime: è un modo per aiutare la Ricerca e dire alle donne di non avere paura di fare prevenzione.’

La corsa contro il tumore al seno, è passata dai 5mila partecipanti dell'edizione d'esordio del 2000 agli oltre 55mila del 2013 (mentre quest’anno si dovrebbe puntare, secondo gli organizzatori, a raggiungere circa 60mila presenze). 

La manifestazione ha come protagoniste le ‘donne in rosa’: persone che stanno affrontando o hanno sconfitto il tumore al seno e che partecipano alla corsa indossando una speciale maglietta rosa. Obiettivo, raccogliere fondi e sensibilizzare sull'importanza della prevenzione e della diagnosi precoce. Tante le iniziative in programma: oltre alla Corsa, al Villaggio della Salute saranno anche allestiti laboratori dedicati alla prevenzione del tumore al seno e altre patologie e potranno essere effettuati gratuitamente test e visite specialistiche. In questa tre giorni dedicata a salute, sport e benessere, non mancheranno poi i laboratori di attività sportive. 

Dopo quello di Roma, i prossimi appuntamenti con la 'Race' in Italia sono in calendario a Bari dal 23 al 25 maggio e a Bologna dal 26 al 28 settembre.

(ml)

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy