Difendiamo i nostri cani dal caldo: 5 consigli

Alcune precauzioni affinché la bella stagione sia bella anche per i nostri animali domestici

WhatsApp Share

Arriva l'estate e dobbiamo preoccuparci del gran caldo anche per i nostri amici a quattro zampe. Ecco alcuni consigli.

Attenti ai colpi di calore

Uno dei rischi maggiori è lasciarli o dimenticarli in macchina durante l'estate. La vettura in pochi minuti può trasformarsi in un forno. Se il nostro cane è k.o. per un colpo di calore e vogliamo portarlo da un veterinario cerchiamo di far raffreddare la temperatura del corpo bagnandolo con dell'acqua. Facciamolo anche bere.

Attenti agli insetticidi

Spesso d'estate usiamo degli insetticidi o della citronella per tenere zanzare e insetti a distanza. Attenzione: teniamole distanti dalla portata del cane perché sono tossiche. Allo stesso tempo controlliamo che non venga attaccato da insetti o pulci.

Il suolo scotta

Attenti: il cane non ha le nostre scarpe con la suola. Se l'asfalto scotta lo avvertirà. Lo stesso vale per la sabbia. Preferiamo passeggiate sull'erba la mattina presto o la sera al tramonto.

Non tagliargli il pelo

Non è detto che col pelo corto stiano meglio. Il pelo serve anche a stabilizzae la temperatura corporea.

Fuochi d'artificio

Mare, sagre di paese, feste: sono i momenti indimenticabili dell'estate, ma per il tuo cane potrebbero essere un incubo. Tienilo distante dai fuochi d'artificio.

E un ulteriore consiglio: cercate spiagge per i cani. Ecco come trovare il posto ideale per una vacanza al mare per fido. Regione per regione, con indirizzi ed altre informazioni utili per i vacanzieri a due e quattro zampe

a.po