Facebook lancia la bacheca fantasma

Arriva sul social network piu’ cliccato la bacheca fantasma. Scopriamo di cosa si tratta

WhatsApp Share

 

Facebook lancia la bacheca fantasma: il social network propone i post ‘usa e getta’. Si tratta dell’opzione ‘Choose Expiration’, che consente all'utente di scegliere entro quanto tempo un post pubblicato sparirà dalla sua bacheca. 

‘Stiamo conducendo un piccolo test di una funzione che consente agli utenti di programmare la cancellazione di un post’, ha spiegato la compagnia. La sperimentazione è per ora riservata a un ristretto numero di utenti che accedono a Facebook tramite l'applicazione per iOS, su iPhone e iPad: grazie ad un menù a tendina è possibile scegliere entro quanto tempo, da un'ora a sette giorni, un post pubblicato si autoeliminerà. Con questa nuova opzione Facebook rincorre il trend delle chat fantasma, quelle che consentono di inviare messaggi, foto comprese, programmandone l'autodistruzione.

 

Il fenomeno delle chat che si autoeliminano è stato lanciato dalla app Snapchat, che attualmente conta 100 milioni di utenti mensili e di cui nel novembre 2013 Facebook tentò l'acquisizione mettendo sul piatto oltre 3 miliardi di dollari. In seguito la compagnia di Mark Zuckerberg ha lanciato una sua app analoga, Slingshot, che tuttavia non ha ancora ottenuto la popolarità della rivale.

gc