Musica: Apple sfida Spotify sul campo dello streaming

Arriva lo streaming della mela: si chiamerà Apple Music

WhatsApp Share

Apple possiede il più grande negozio di musica al mondo: iTunes, ma negli ultimi anni il mercato si è spostato sempre di più su servizi in streaming, che a fronte di un abbonamento 'tutto compreso' consentono l'ascolto di un vastissimo repertorio. I due colossi dello streaming sono Spotify e Deezer e ora anche l'azienda di Cupertino decide di entrare in questo mercato con il servizio Apple Music.

Il servizio costerà 9.99 dollari al mese (quindi allineato con la concorrenza) e offrirà anche un pacchetto 'famiglia' che consentirà l'uso dello streaming al massimo sei famigliari.

Sicuramente Apple sfrutterà l'integrazione con i suoi device: ci sono milioni di iPhone e iPad nel mondo pronti a entrare nel mondo dello streaming utilizzando il servizio della 'casa madre'.

L'arrivo è previsto per il 30 giugno.

a.po

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy