Dieci borghi antichi da non perdere a primavera

Piccole perle del nostro paese da scoprire in un week end

WhatsApp Share

È arrivata la primavera e non c’è stagione miglior per scoprire i gioielli del nostro Paese. Non ci sono solo le grandi città d’arte, che richiamano visitatori da tutto il mondo, ma anche i piccoli borghi, veri e propri gioielli della penisola che meritano di essere scoperti. Secret Escapes ne ha selezionati dieci; potrebbero essere loro le mete dei vostri week end.

Savelletri, Puglia
Le stradine, gli angoli, i dettagli architettonici sono quelli di un villaggio pugliese, sospeso in una dimensione senza tempo, tra tradizione e sobrietà, eleganza e cura dei minimi particolari.

Amalfi, Campania
Da provare la suggestiva Passeggiata dei Monaci, un sentiero da cui si gode la vista del Golfo di Salerno, tra le più celebri e dipinte al mondo.

Santo Stefano di Sessanio, Abruzzo
Un borgo medievale tra le colline abruzzesi del Parco Nazionale del Gran Sasso, a 1250 metri sul livello del mare.

Locorotondo, Puglia
Il bianco della calce e la grezza pietra a vista esaltano ogni angolo, e dalle fresche viuzze del centro risuonano le voci sommesse di un villaggio avvezzo al silenzio.

Matera, Basilicata
Tra le esperienze assolutamente da non perdere, la possibilità di cenare nei locali di un’antica chiesa rupestre del XIII secolo, dove tra luci di candela e un sottofondo di musica classica gustare il meglio dell’enogastronomia lucana.

Champoluc, Valle d'Aosta
Un borgo antico più di sette secoli, legato alla tradizione Vallese, oggi ristrutturato per consentire di rivivere le emozioni di una vita a contatto con la natura tra le favolose vette alpine.

Spoleto, Umbria 
Le origini del Borgo della Marmotta risalgono al Medioevo ed il suo fascino è rimasto inalterato nei secoli; un raffinato restauro estremamente attento ai particolari lo ha riportato al suo antico incanto.

Castelnuovo Berardenga, Toscana
Il Borgo Scopeto Relais è una caratteristica tenuta toscana con vista suggestiva su Siena, la Torre del Mangia e sul Campanile del Duomo che insieme alle dolci colline del Chianti incorniciano un paesaggio che durante la bella stagione offre uno spettacolo di luminosa bellezza.

Cabras, Sardegna
AquaeSinis Albergo Diffuso è un piccolo hotel di charme immerso nella cittadina di Cabras che offre a chi lo visita la possibilità di apprezzare la bellezza di tre dimore seicentesche: Thermae, Mistras e Pontis.

Orvieto, Umbria
Adagiato su un colle, a pochi chilometri dalla storica cittadina di Orvieto, l'elegante Relais Borgo San Faustino si offre ai suoi ospiti circondato da un’incantevole vallata di prati e boschi incontaminati. Il relais è composto da antichi casali dell'800, ristrutturati seguendo i criteri di bioedilizia e rispettando l'estetica dell'architettura umbra.