Prendere un aereo, arrivare fino all'altra parte del mondo, dove vivono i "maori" e osservarne da vicino la cultura, mangiando i loro cibi e visitando le loro fattorie. Portando con sé un dono: la spesa per un albero che, per ogni turista, sarà piantato nella zona visitata e successivamente monitorato da severe leggi governative. Il sistema turistico ecosostenibile della Nuova Zelanda è una vera e proprio filosofia, per rendere una terra incontaminata sempre più verde.