Google lancia il navigatore satellitare per smartphone con comandi vocali

Potremo comandare a voce il navigatore

WhatsApp Share

Ormai molte persone utilizzano il navigatore del telefono e non i navigatori satellitari da auto tipo Tom Tom.

E ora Google, che con la app "Maps" è la leader del settore, lancia i comandi vocali mentre si guida.
Così chi è al volante potrà chiedere a Google di trovare distributori di benzina, ristoranti, bar o altro solo con la voce, senza distrarsi per toccare lo schermo dello smartphone.

Bisogna aggiornare maps per dispositivi Android all'ultima versione. Grazie all'aggiornamento, il guidatore non deve far altro che impostare "modalità di guida" o "di navigazione" e pronunciare la formula "Ok Google" e a seguire la ricerca da fare online.

Per essere sicuri che l'opzione sia attiva bisogna visualizzare l'icona bianca di un microfono in alto a destra (che e può essere disabilitata in ogni momento dalle impostazioni).

Alla app si potranno chiedere anche informazioni relative al traffico, magari chiedendo in anticipo di trovare percorsi alternativi per giungere a destinazione. Ma non solo, con i comandi vocali si possono anche inviare messaggi o far partire telefonate.